horses-2376668_1920.jpg

TROTTO

 

I colori della “Scuderia Leonardo” sono oggi difesi da Zilath (Maharajah e Only LB), vincitore classico e primo prodotto del nostro allevamento e da Borea SL, anch’essa allevata “in casa”.

 

Dopo aver collezionato, a tre anni, nel 2018, il secondo posto nel Gran Premio Nazionale, il terzo posto nel Gran Premio Giovanardi e nel Gran Premio Città di Napoli ed essere risultato vincitore della classifica a punti per l’ammissione al Derby Italiano del Trotto del 2018, dove si è classificato al quinto posto, Zilath, nel 2019, ha vinto la sua prima classica a Montegiorgio, aggiudicandosi il Gran Premio San Paolo.

 

Borea SL, promettente puledra attualmente agli ordini di Olgher Ehlert, già in allenamento da Andrea Guzzinati, ha con lui conquistato quattro terzi posti in altrettante uscite.

horse-3880449_1920.jpg

GALOPPO

Dal 2019 la Scuderia Leonardo è proprietaria di purosangue, in Italia e in Francia.

In Italia, la prima puledra a correre con i nostri colori, nel 2019, è Angel Lucky (Shooting To Win e Gaby – da Aussle Rules), nata il 24 aprile 2017 e allenata da Bruno Grizzetti, già vincitrice sui 1.000 dell’Ippodromo delle Bettole di Varese e tre volte terza su sei uscite complessive.

Attendiamo all’esordio, in pista, nel 2020, la giovane puledra da Awtaad e Junia Tepzia (Rock of Gibraltrar), quest’ultima discendente di Glatisant, madre, tra gli altri dei sire Footstepsinthesan (GB) e Pedro The Great (USA) e della fattrice Belle d’Or (USA), madre, tra gli altri, del sire Power (GB).

In Francia, correrà coi nostri colori, nel 2020, la puledra Pop Art da Dariyan e Money Drop (Martino Alonso), in allenamento da Alessandro Botti.